martedì 12 marzo 2013

WWF - IL 23 MARZO TORNA "L'ORA DELLA TERRA"

Il 23 marzo torna l’Ora della Terra, il più grande evento globale WWF contro i cambiamenti climatici e per uno stile di vita più sostenibile. Diretta su Radio2 Rai.


Crescono in tutta Italia le adesioni all'Ora della Terra, la mobilitazione globale contro il cambiamento climatico che il 23 marzo alle 20.30 spegnerà monumenti e luoghi simbolo in migliaia di città del mondo. All'evento, che l'anno scorso ha coinvolto oltre 2 miliardi di persone in 7000 città e 152 Paesi del mondo, parteciperanno più di 150 Comuni italiani. Novità di quest'anno il David di Michelangelo a Firenze, la basilica di San Francesco ad Assisi, i portici palatini di Torino. I nuovi spazi culturali si aggiungono a partecipanti storici come il nucleo di monumenti di Firenze (Palazzo Vecchio, Ponte Vecchio, Palazzo Sacrati Strozzi, Duomo e Battistero), la mole Antonelliana, l'Arena di Verona, l'Acquario di Genova, il Teatro alla Scala di Milano, Piazza del Plebiscito a Napoli, Piazza Maggiore a Bologna, le mura di Lucca, la Fontana Maggiore di Perugia, la Torre dell'Elefante di Cagliari, la statua di Garibaldi a Trapani, i ponti di Calatrava a Reggio Emilia. Per l'occasione, il WWF scenderà in piazza insieme agli artisti di Ottovolante, la giostra dei comici di Radio2 Rai, che dalla scalinata di Trinità dei Monti, in Piazza di Spagna a Roma, accompagnerà il pubblico al countdown verso l'ora di buio. Lo spettacolo sarà condotto da Dario Ballantini e Savino Zaba, e vedrà alternarsi sulla scena Dario Cassini, Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, Marco Bazzoni, Andrea Perroni, Antonio Giuliani e Fabrizio Gaetani, con la partecipazione straordinaria di Simona Molinari. Insieme a loro gli esperti del WWF che racconteranno le grandi sfide che tutti dobbiamo affrontare per la salvaguardia del pianeta.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...